Intervista a Luigi Bulla

L'Autore

Nessun dato inserito

Sei l'Autore?
Vuoi completare la scheda e inserire novità e completare il tuo curriculum letterario?
Clicca qui e aumenta la tua visibilità.

Il suo libro

Un Messia per Amico

Religione

Acquista online

23/06/2015

Luigi Bulla è nato il 22 gennaio 1978 a Catania, dove tuttora vive e opera nel campo dell’Astrologia e del Paranormale con ultraventennale esperienza. Vanta un diploma di Ragioneria, una Laurea Honoris Causa in “Scienze Economiche e Sociali” rilasciata dalla Pro Deo University di New York grazie alla segnalazione del Direttore Generale dell’Albo Professionale Europeo di Roma. Al suo attivo risultano altre due opere letterarie: “La Numerlotteria” 1996 – Edizioni A.P.E. – Roma, e “Il Valore dell’Amore” 2002 – Edizioni Tipolitografia F.lli Gullotta – Catania, e numerose collaborazioni su svariati network regionali e nazionali. Cura inoltre una rubrica astrologica bimestrale sul magazine di tendenza e attualità “Spray”.
Oggi incontriamo Luigi Bulla, autore del libro 'Un Messia per Amico'.

Qual è stata la scintilla che l’ha condotta a scrivere questo libro?
La forte fede e la lunga ricerca sulle più belle preghiere contenute nella Bibbia cioè i Salmi
Ci vuole dire perché questo titolo?
E‘ semplice Un Messia per Amico, vuol dire che Gesù nonostante è l’Onnipotente, ci cerca sempre, è sempre accanto a noi e dovremmo essere noi a cercarlo ed a vederlo.
Quanto tempo ha impiegato per concluderlo?
Quasi due anni.
Tra i suoi progetti c’è anche quello di proseguire la sua carriera di autore?
Si, ci provo….
Riserviamo l’ultima parte dell’intervista a domande personali. Conosciamo meglio l’autore, ci racconti, di cosa si occupa? Si vuole raccontare e vuole raccontarci il suo mondo privato?
Io opero da oltre 22 anni nel mondo dell’esoterismo e dell’astrologia, a Catania, amo la natura, gli animali e la poesia, il mio hobby oltre che scrivere è quello di disegnare.
Come esprime la sua creatività? Concentra la sua creatività nella scrittura o usa altre forme espressive?
Come dicevo prima oltre a scrivere mi esprimo disegnando.
C’è un motto, una frase o un aforisma che potrebbe caratterizzarla?
SI, meglio una verità amara che una bugia dolce!
Cosa le piace?
Amo essere sincero e leale, e vorrei che anche gli altri lo fossero con me.
Cosa non le piace?
Le bugie e l‘ipocrisia
Il libro più bello che ha letto negli ultimi 3 anni?
Un mercante di libertà di Alessandro Pronzato, parla della storia di San Pietro Molasco, fondatore dell’ordine religioso die padri mercedari.
Nella sua vita cosa reputa fondamentale?
Reputo fondamentale di non fare agli altri cio‘ che non vorremmo venisse fatto a noi, vivi e lascia vivere… odio ogni tipo di pregiudizio.