Intervista a Luigi Bulla

L'Autore

Nessun dato inserito

Sei l'Autore?
Vuoi completare la scheda e inserire novità e completare il tuo curriculum letterario?
Clicca qui e aumenta la tua visibilità.

Il suo libro

Dal valore dell'amore ai ricordi del cuore

Poesie

Acquista online

06/05/2016

Luigi Bulla, nato a Catania il 22 gennaio 1978, dove tuttora vive ed opera nel campo dell’Astrologia della Cartomanzia, della Chiromanzia e del Paranormale con esperienza ultra ventennale.
Vanta un diploma di Ragioneria, una Laurea Honoris Causa in “Scienze Economiche e Sociali” rilasciata dalla Pro Deo University di New York grazie alla segnalazione del Direttore Generale dell’Albo Professionale Europeo di Roma.
Al suo attivo risultano altre quattro opere letterarie; “La Numerlotteria” 1996 – Edizioni A.P.E – Roma, “Il Valore dell’Amore” 2002 – Edizioni Tipolitografia F.lli Gullotta – Catania, “Un Messia per Amico” 2015 - Ed. Kimerik Patti (Me), “L’Arcano Sentiero della Cartomanzia” 2015 - Ed. Kimerik Patti (ME), e “Dal Valore dell’Amore ai Ricordi del Cuore” 2016 – Ed. Kimerik patti (Me) e numerose collaborazioni su svariati network Regionali e Nazionali.
Nel Marzo 2016 ha redatto la prefazione al libro “Vivere Ancora” di Rosy Tomaselli.
E’ titolare di un negozio di Articoli Esoterici e religiosi denominato “Magic Shop”, e venditore indipendente della Forever Living Products Italy.
Cura inoltre una rubrica astrologica titolata “Luigi e le Stelle” su una TV Regionale (Canale 74 di modica RG) ogni lunedì e mercoledì dal titolo” Luigi e le Stelle”, un programma su Radio Sole di Vittoria (Rg) con la Collaborazione di Genny Andreulli, ogni primo lunedì del mese, chiamato” Il Sole che abbraccia la Luna” e la rubrica Astrologica Radiofonica “Luigi e le Stelle” su Radio Milazzo.
Oggi incontriamo Luigi Bulla, autore del libro 'Dal valore dell'amore ai ricordi del cuore'.
Grazie per il vostro interesse nei confronti della mia persona e della mia opera.
Qual è stata la scintilla che l’ha condotta a scrivere questo libro?
La scintilla è stata il desiderio di far rimanere indelebile i Ricordi del Cuore, perchè fin quando chi hai voluto bene vive nei ricordi del tuo cuore, non morirà mai.
Ci vuole dire perché questo titolo?
'Il Valore dell’Amore' già era stato stampato nel 2002, ma non aveva il codice ISBN ne tanto meno il bollino SIAE, quindi per dare una legittimità al testo (cogliendo l’occasione di arricchire il testo con altre poesie che ho scritto nel corso degli anni, avendo anch'essi come tematica memorie indelebili messe a rima, volevo titolarlo 'I Ricordi del Cuore', ma il titolo esisteva già, quindi facendo una fusione del Valore dell’Amore con i Ricordi del Cuore, viene fuori 'DAL VALORE DELL’AMORE AI RICORDI DEL CUORE'.
Quanto tempo ha impiegato per concluderlo?
Tante poesie erano già pronte, è stato più un lavoro di coordinamento, grafico e di impaginazione ed editing, ma in tutto ho impiegato due mesi.
Tra i suoi progetti c’è anche quello di proseguire la sua carriera di autore?
Per me scrivere non è un modo di fare carriera o business, ma una vocazione dettata dalle emozioni che vivo, non a caso a volte non ho scritto per periodi lunghi 13 anni, e poi tre testi uno a distanza di sei dell’altro, chiamare‚'Scrivere' carriera non mi si addice, mi sa molto di obbligo… è bello scrivere a seconda l’ispirazione senza date di scadenza, ne limiti.
Riserviamo l’ultima parte dell’intervista a domande personali. Conosciamo meglio l’autore, ci racconti, di cosa si occupa? Si vuole raccontare e vuole raccontarci il suo mondo privato?
Opero dal 1993 nel campo del paranormale, e gestisco due Studi Professionali Astrologici, uno a Catania e uno a Messina.
Sono una persona molto poliedrica e diretta, amo la sincerità in tutto quello che mi accingo a fare, ed odio ogni forma di ipocrisia. Mi piace disegnare utilizzando la tecnica del chiaro scuro ad inchiostro di china.
Mi piacciono gli animali, non a caso vivo con il mio gattino chiamato Hermes (un norvegese delle foreste).
Come esprime la sua creatività? Concentra la sua creatività nella scrittura o usa altre forme espressive?
Come anticipato prima, amo esprimermi anche con il disegno.
C’è un motto, una frase o un aforisma che potrebbe caratterizzarla?
Si c’è ne sono due:
Meglio una verità amara . che una bugia dolce ;
Vivi ogni giorno come se dovesse essere l’ultimo in modo da non lasciarti sfuggire e non rimandare nessuna occasione la vita ti presenti.
Cosa le piace?
Mi piacciono le persone genuine, serie, quelle che sanno ascoltare e comunicare 'emozioni'.
Amo la vita in ogni sua sfaccettatura, anche perché è un regalo che non riceveremo due volte!
Cosa non le piace?
Non mi piacciono i falsi adulatori, coloro che per raggiungere il proprio scopo sarebbero pronti a donare l’anima al diavolo.
Detesto chi sotto-forma di amico si avvicina solo per sfruttarti o approfittare dei tuoi mezzi per metterli a sua disposizione.
Il libro più bello che ha letto negli ultimi 3 anni?
Negli ultimi tre annoi ho avuto altre cose da fare e non ho trovato il tempo, ma leggo i quotidiani.
Nella sua vita cosa reputa fondamentale?

Al primo posto nella mia vita metto l’onestà, quella che nel bene o nel male lascia ovunque uno passi, un’impronta indelebile.
Grazie per l’intervista e per lo spazio che avete dedicato a me e al mio Libro.